fbpx

IL DOPPIONE DELLA FIGURINA

Spesso sento dire questa frase “Tengo i miei investimenti in varie banche così diversifico”.

A leggere questa frase si può dire che il ragionamento può avere una sua logica, ma ormai le casistiche che ho potuto riscontrare di persona tendono a sfatare questo mito.
Colpo di scena, lo so, ma posso spiegarti chiaramente il motivo.

Quello che accade lo definisco il meccanismo del “doppione di figurina”.

Immagina di avere una somma a disposizione e di decidere di dividere in due l’importo in maniera da investirne una parte nella Banca X e l’altra nella Banca Y.

Andando nelle due banche, incontri il direttore o l’addetto titoli di filiale ed illustri a loro la stessa necessità “Vorrei investire con voi tot €, non voglio rischiare ma vorrei anche trovarmi un buon rendimento”.

Tempo di fare le operazioni ed esci contento dalle due banche con l’idea di aver fatto la cosa giusta.

Due banche diverse, due investimenti diversi = diversificazione.

Quello che spesso accade è che, seppur siano diversi i nomi dei prodotti di investimento, tu hai sottoscritto la stessa identica cosa.

Come mai?

Il motivo è che le due banche non si parlano tra di loro, chiaramente non riescono a farlo, non possono.

Non sanno che tu in realtà stai ragionando su due somme anziché una.

Non hanno il quadro generale della situazione, quindi optano per una soluzione che ritengono adeguata come “primo passo” per i tuoi risparmi.

E in quel momento scatta il meccanismo del “doppione di figurina”.

Più applichi questa logica con più Istituti, più la probabilità che questo accada aumenta in maniera importante.

Quello che volevi evitare di fare, concentrarti su un solo investimento, accade concretamente.

Per questo ritengo importante prima di tutto fare un check up del tuo intero patrimonio.

Mi permette di capire come ti sei comportato finora negli investimenti, individuare eventuali “doppioni” e segnalarti soluzioni aggiuntive capaci di soddisfare altri tipi di bisogno che hai.

Per tale motivo ho pensato di darti una grande opportunità: https://www.matteopastecchia.it/promozione/

Non fartela scappare!

Condividi su:
Privacy Policy Cookie Policy